Questo sito utilizza cookies tecnici (necessari) e analitici.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Aggiornamenti: Coronavirus COVID-19

A seguito dei casi di COVID-19 I voli Oman Air da Milano per Mascate non accettano a bordo passeggeri (italiani e non) che hanno come destinazione finale l’Oman. Quindi anche chi abbia uno scalo a Mascate e destinazione finale Salalah non viene imbarcato sul volo Oman Air. I passeggeri invece di nazionalità omanita e coloro (anche italiani) che hanno un transito a Mascate per una destinazione finale diversa dall’Oman possono essere imbarcati.

I viaggiatori, indipendentemente dalla nazionalità, che siano stati in Italia nelle ultime 2 settimane, possono entrare in Oman solo accettando di essere sottoposti a quarantena obbligatoria di 14 giorni da trascorrere in casa, in hotel o in ospedale, in base alle indicazioni delle autorità locali. La misura viene applicata anche ai viaggiatori che siano stati in Italia nelle ultime 2 settimane che arrivino in Oman con aerei in partenza da altri Paesi o che abbiano effettuato scali in altri Paesi.

Tale misura si applica anche ai connazionali in possesso di un visto di residenza in Oman che siano stati in Italia negli ultimi 14 giorni.

È possibile lasciare il Paese, purché non si presentino sintomi compatibili con il COVID-19.

Le autorità locali potrebbero rivedere tale decisione, anche in senso restrittivo, con scarso o nessun preavviso. Pertanto, si raccomanda di verificare sempre lo stato del proprio volo e la possibilità di imbarco con la compagnia aerea di riferimento.

Si consiglia infine di mantenersi aggiornati sui siti ufficiali del Ministero della Salute omanita (https://www.moh.gov.om/en/corona)
e presso il contact center +968 2444 1999.

This site is registered on wpml.org as a development site.